La fotoepilazione laser a Martina Franca come credo in tutte le città è oggi uno dei servizi estetici più rinomati e richiesti del momento.

C'è però tanta cattiva informazione in merito e di conseguenza il cliente è confuso ed a volte arriva in istituto con una serie di informazioni furvianti .

Oggi faròun paio di precisazione e Vi parlerò di sole e fotoepilazione.

Lavoro con la fotoepilazione laser su Martina Franca da più di 3 anni con una media di 300 giorni ed un totale di circa 2000 ore l'anno, pertanto, la mia esperienza si basa su certezze confermate dai risultati conseguiti su centinaia di clienti serviti in questi anni, con esigenze (di pelo e pelle) diversi.

Siamo in piena estate, oggi è il 27 luglio, ed ormai siamo completamente proiettati nella bella stagione fatta di tanto solo e mare; luogo comune è che d'estate non è possibile effettuare trattamenti di fotoepilazione.

Non c'è informazione più distorta è sbagliata; ho aperto il mio centro di fotoepilazione laser a Martina Franca a luglio 2015 e da allora, d'estate come d'inverno, lavoriamo tutti i giorni effettuando trattamenti sui nostri clienti in assoluta sicurezza.

Quindi proteggersi dai raggi ultravioletti del sole con l'utilizzo di una crema da giorno con protezione solare, piuttosto che preservare la pelle da scottature ed eritemi, è uno dei primi accorgimenti che il cliente deve avere, perchè su una pelle irritata il trattamento non si effettua; ma la prevenzione di macchie solari piuttosto che di tumori della pelle è opportuno farla tutto l'anno!!

Altresì è opportuno sottolineare che con la fotoepilazione laser a Martina Franca, abbiamo dato la possibilità a tutti i tipi di pelle/pelo di poter effettuare questo trattamento, perchè il laser (diversamente dalla luce pulsata) permette di lavorare su tutti i tipo di pelle, anche quella mulatta e quindi anche sulla pelle abbronzata.

Mi auguro di aver fatto maggior chiarezza e Vi inviato a condividere le vostre esperienze e domande, sarò lieta di potervi aiutare.